Giornata incredibile per la POLISportiva; Ichinusa e Sgradita Sorpresa in finale di Coppa Italia

La scorsa giornata ci aveva lasciato con un senso di insoddisfazione per carenza di gol: in questa 29a giornata del Fanta Mi Games piazzata in mezzo alla settimana i bonus piovono dal cielo, facendo felici i nostri fantallenatori (o, almeno, una buona parte!).

Best of the Week

Meglio tardi che mai: la POLIsportiva si iscrive all’albo dei vincitori di giornata con un ottimo 86, staccando gli inseguitori non con i gol degli attaccanti (la scorpacciata di reti al Maradona ha giovato a tanti), ma grazie al modificatore di difesa, frutto della doppietta di Alex Sandro. La distanza da SJU PR e Tata Team, che hanno schierato i vari Milinkovic-Savic, Immobile, Insigne e Lozano è proprio di 3 punti: insomma, mister Poli ha rovesciato il detto “la miglior difesa è l’attacco”.

Maglia Nera

Torna agli Inferi per la seconda volta il Cardinale Alessandro Martini, e lo fa con mezzo punto in più dell’ultima volta. Il 9 marzo scorso Cardinal Marteam totalizzava 56 punti; oggi va un pelino meglio, ma non abbastanza per evitare il baratro. L’assist di Gosens, unico bonus tra i titolari, viene neutralizzato dall’espulsione dello stesso difensore atalantino; una sfilza di 5,5 , poi, condannano il Cardinale alla seconda maglia nera stagionale.

La Giornata

Serie A

3 punti tra la prima e la nona classificata: nella volata finale ai premi della Serie A si appresta ad essere avvincente. 

In testa al gruppo con 26 punti ci sono Tata Team e Ichinusa: mister Taraschi s’impone 3-1 su Santa Margherita Ligure (5a sconfitta nelle ultime 6 partite), mentre Maragliano vince 2-1 contro I Torbidi. Tracollo casalingo del leader della Formula 1 Lautaro Sii, che perde 3-0 contro la scoppiettante SJU PR, e resta staccato di 1 punto. Lo aggancia la Vigor Pianese, fermata sull’1-1 da FC FraColo. A quota 23 troviamo il quartetto formato da POLIsportiva, Il Canto dei Cag8, Hakimi Dice e Frosinone Culone. Mister Poli strapazza la squadra di Ilaria Ingraffia (4-0), mentre i ciociari soccombono in casa di Altachiara (3-2 il finale), che zitta zitta è a soli 4 punti dalla zona premi (10° posto con 19 punti). Festeggia anche mister Galletta, che vince sul filo del rasoio contro AC Pavia: 67,5 a 65…non serve aggiungere altro. Divertenti i pareggi (almeno per gli spettatori) tra XMAS e Gorky (2-2) e tra Riviera10 FC e Real Crisantemi (1-1).

 

Serie B

La Serie B si conferma bella ed imprevedibile. Sgradita Sorpresa perde 3-0 lo scontro diretto contro Ronaldo Giovanni e Giacomo, salito al 2° posto ma a ben 5 punti dalla vetta. Seguono a ruota (24 punti) le Mele Fresche (2-0 a Sciema07) e FC BeRetta?, che perde 3-1 contro MS Real: la squadra di Guidotti ora è a un solo punto dall’ottavo posto. LigaSML team batte 2-1 FC Belozoglu e lo sorpassa in classifica, mentre termina la striscia di vittorie dei Santa Boys, che vengono sconfitti da un colpo di coda (o di tentacolo) dei Rangers Isona. Vincono e risalgono in classifica I Titani (2-1 a Panzerottlandia), FC Perego (2-1 a Ladysoccer) e FC Santeramo (2-1 a Mikke su Bet).

Serie C

Più no Kessie si riprende parzialmente dalla scoppola dello scorso turno di Serie C: il pareggio 1-1 contro Granchiantropo Team lascia i ragazzi di Belloni al comando con 5 punti di vantaggio sulle nuove inseguitrici. Infatti Aston Birra e I Bruchi cadono rispettivamente contro Dinamo Penta (3-2) ed S.P.Q.R. (2-1), che mettono la freccia, li sorpassano e si accomodano a braccetto al secondo posto.

Non ne approfitta e resta nel limbo del 5° posto (ma a 2 punti dal gradino più basso del podio) la Real Mate, sconfitta 2-0 da Food as Therapy. 1-1 che non fa contento nessuno tra Steaua Garbagnate e Virtus Isogan, che però possono sperare ancora in un piazzamento in zona premi.

Coppa Italia

Saranno Ichinusa e Sgradita Sorpresa le due squadre a giocarsi il primo trofeo del Fanta Mi Games. La squadra di mister Maragliano replica la stessa esatta prestazione dell’andata (74 punti), mentre mister Baroncini totalizza 10 punti in meno (66,5 contro i 76): Ichinusa vince 2-1 e vola in finale.

Rischia una “sgradita sorpresa” ad opera di FC Oh Calzoni e Magliette la squadra di Riccardo Colombo, che dopo essere andata sotto 2-0 riesce a segnare il gol della qualificazione per il rotto della cuffia (+2 fattore campo e +1 modificatore di difesa). “Zè rammarico” commenta il duo Ravano-Montorsi, ma andando a spulciare nelle scelte di formazione, non si possono veramente rimproverare nulla.

La finale – in palio i 2 biglietti per Italia-Galles, terza giornata del gruppo A di EURO 2020 – sarà una sfida andata e ritorno, che comincerà il prossimo weekend.

Champions League

La Champions League è giunta ai fatidici quarti di finale: le Magnifiche 8 si sono sfidate a suon di gol, con risultati più da partite del girone che scontri ad eliminazione diretta. 

POLIsportiva e LigaSML team calano il poker contro FC BeRetta? e Ichinusa: i ragazzi di mister Poli coronano una giornata perfetta con un 4-1 che mette quasi in ghiaccio il passaggio in semifinale. Mister Gentile, invece, approfitta dei tanti impegni di Ichinusa e vince 4-2. Un risultato che fa sorridere, ma comunque non chiude il discorso qualificazione, perchè la squadra di Maragliano ci ha abituato bene in questa stagione.

Anche il 3-1 con cui XMAS si aggiudica l’andata contro Il Canto dei Cag8 può far dormire sonni tranquilli a mister Garbarino, ma tra i galletti ci sono Cristiano Ronaldo e un corposo blocco Juve, e se ingranano la partita, i galli cantano di gioia.

L’ultimo quarto di finale è stato  il replay della semifinale di Coppa Italia: Sgradita Sorpresa contro FC Oh Calzoni e Magliette, che vincono 2-1. Le due squadre si conoscono a memoria, e quindi al ritorno sarà tutto  aperto.

Europa League

L’andata dei quarti di finale di Europa League ha seguito la regola del 3: il 2-3 è il risultato che compare nel tabellino di 3 sfide su 4, mentre l’ultima è stato un 3-0 esterno di Ronaldo Giovanni e Giacomo ai danni di Panzerottlandia. I Bruchi-SJU PR, Gorky-Tata Team e Steaua Garbagnate-Dinamo Penta ci lasciano delle sfide ancora in bilico, dove le squadre ospiti potranno beneficiare di ben 3 gol in trasferta.


Non c’è un attimo di respiro: la 30a giornata del Fanta Mi Games comincia domani alle 15:00 con lo scontro salvezza Genoa-Spezia e termina lunedì sera con il big match in chiave Champions tra Lazio e Milan. La Coppa Italia tornerà solo dalla prossima settimana: tutti gli occhi saranno puntati sui tre campionati e sulle partite di ritorno dei quarti di finale delle coppe europee.

Guarda gli ultimi articoli
Menu