Ti te dominet…Ares! Tutto in bilico dopo l’andata delle partite di coppa

Anche se fuori si continuano a registrare temperature più invernali che primaverile, il Fanta Mi Games entra nelle fase calda della stagione.

Best of the Week

L’ultima volta aveva dovuto condividere il primato (ottenuto di diritto la giornata successiva): in questa 25a giornata del Fanta Mi Games Ares Dominatore domina letteralmente gli avversari. Grazie al tridente Mertens-Messias-Zapata, a cui si aggiunge anche il gol vittoria di Calhanoglu, mister Federico Chiesa vince per la seconda volta il premio come Best of the Week con 83 fantapunti totali. É stata proprio la doppietta dell’attaccante del Napoli a risultare decisiva, vista la buona performance di Panzerottlandia con 77.5 punti.

Maglia Nera

Dal 3° posto di due settimane fa alla maglia nera odierna. I Real Crisantemi non si accorgono dell’arrivo della primavera (anche perchè fioriscono a novembre) e si piazzano all’ultimo posto di giornata con 58 fantapunti, mezzo punto in meno di Sciema07 (nonostante il -5 per non aver consegnato la formazione). Fatali al duo Ingraffia-Di Nardi le ammonizioni di Mancini, Bentancour e Joao Pedro e i due gol incassati da Donnarumma. Una prestazione che li fa scivolare all’11° posto in classifica generale, fuori dalla zona premi.

La Giornata

ispetto alle ultime scoppiettanti giornate, il 25° turno del Fanta Mi Games non ha regalato goleade; la seconda (e ultima) parte dei campionati e i quarti di finali delle varie coppe richiedono prima di tutto una grande fase difensiva, ed i fantallenatori sembrano aver impostato i loro schieramenti con l’obiettivo del “prima non prenderle”.

Serie A

Si mantiene saldamente in vetta mister Baroncini: Lautaro Sii o mio Signore supera i Real Crisantemi (ora penultimi) e tiene le distanze dagli inseguitori. Vigor Pianese batte di misura POLIsportiva e tiene il passo della capolista, così come Frosinone Culone che s’impone nello scontro diretto contro il Canto dei Cag8, ora addirittura 6°! Sconfitta anche per Tata Team, che cede 1-0 contro Gorky (che interrompe una serie di 5 sconfitte consecutive). Vittorie risicate anche per la quarta e la quinta forza del campionato, Hakimi Dice (1-0 vs AC Pavia 1911) e FC Oh Calzoni e Magliette (1-2 in casa dell’FC FraColo). Exploit di un solo punto di Ichinusa contro Santa Margherita Ligure: la squadra di Maragliano vince 66 a 65 contro i ragazzi di Ingraffia, operando il sorpasso in classifica (8° posto). Risalgono anche I Torbidi (2-1 contro SJU PR) e Riviera10 FC (2-1 a Piallombarda).

 

Serie B

Bagarre a tutti i livelli in Serie B. Le prime 5 posizioni sono raccolte in 4 punti: Sgradita Sorpresa in testa (21 pt), seguita da FC Belozoglu (20 pt) , Mele Fresche (19 pt) e Ronaldo Giovanni e Giacomo (18 pt). Con un punto in meno troviamo FC BeRetta?, che si fa sorprendere da Ares Dominatore e precipita al 5° posto. Dai 15 ai 12 punti ci sono ben 7 squadre, che si giocheranno l’accesso alla zona premi: oltre ad Ares salgono anche Cardinal Marteam e Panzerottlandia, mentre scendono LigaSML team, I Titani, Sciema07 e MS Real. In coda alla classifica troviamo Mikke su bet, FC Perego e Santa Boys (10 pt), seguite da Ranger Isona (8pt) e LadySoccer (7 pt), che contro Sciema07 trova la seconda vittoria stagionale.

Serie C

Clamoroso sorpasso in cima alla classifica! Più no Kessie vince lo scontro diretto contro Aston Birra e si accomoda al primo posto. In lotta per la terza posizione (che vale l’ultimo premio disponibile) troviamo appaiati Granchiantropo Team e Dinamo Penta, reduci dalle vittorie di misura contro Virtus Isogan e S.P.Q.R. Real Mate sconfigge 1-0 I Bruchi e li aggancia a quota 13 punti, a sole 3 lunghezze dal podio, mentre la sfida tra Steaua Garbagnate e Food as Therapy (1-1 il finale) registra il primo gol in assoluto della squadra del tandem Danioni-Tanci in Serie C.

Champions League

Partite di andata dei sedicesimi di finale: si mette nelle migliori condizioni per passare Frosinone Culone, che vince 2-0 contro i Real Crisantemi. Vittorie anche per I Torbidi e Mele Fresche, che però subiscono un gol da Santa Margherita Ligure ed Fc Perego: qualificazione ancora apertissima. Così come per Altachiara e Hakimi Dice, che pareggiano 1-1 (la squadra di Giordano segna per il rotto della cuffia, totalizzando un salvifico 66!)

Europa League

Situazione molto simile in Europa League, dove Granchiantropo e Food as Therapy approfittano della “dormita” di Steaua Garbagnate e Rangers Isona (nessuna formazione inserita, quindi 0 punti realizzati) per aggiudicarsi il primo round. Tutto in bilico invece tra Cardinal Marteam e Panzerottlandia (2-2) e tra I Titani e Mikke su Bet (1-1), con le squadre in trasferta che avranno il vantaggio del gol segnato fuori casa.

Coppa Italia

S’infiamma la strada per andare in semifinale nella Coppa Italia del Fanta Mi Games: 1-1 tra SJU PR e Ichinusa (che totalizza 66 punti…), mentre fanno un gran passo avanti Lautaro Sii ed FC Oh Calzoni e Magliette, che vincono segnando 2 gol in trasferta contro Il Canto dei Cag8 ed Altachiara (l’unica squadra ad aver giocato in tutte le competizioni in questa giornata!). Ancora una sconfitta per Santa Margherita Ligure, che cede 1-0 a Sgradita Sorpresa.

 

Arriva la sosta per le nazionali: niente partite fino a sabato 3 aprile, quando la Serie A tornerà in campo in un’unica giornata come non succedeva da un po’: è l’occasione giusta per prendere il giusto respiro prima della volata finale di aprile e maggio, quando verranno eletti i primi vincitori di questa edizione!

Guarda gli ultimi articoli
Menu