Al festival del gol vince FC Calzoni e Magliette: Best of the Week e manita!

La 24a giornata del Fanta Mi Games ha avuto poca carne al fuoco, ma tutta di ottima qualità. Senza coppe, sono stati i tre campionati a prendersi la scena, in particolare quello di Serie A, ricco di gol e di risultati a sorpresa.

Best of the Week

Una prima volta con i fiocchi per FC Oh Calzoni e Magliette: con un eccellente 94.5 stacca tutti e si prende la palma di Best of the Week. Mister Roberto Montorsi è già partito zaino in spalla alla volta di Firenze per andare ad omaggiare Dusan Vlahovic, autore della tripletta che ha permesso l’exploit; prima però, farà una piccola deviazione per Zingonia, dove anche Mario Pasalic riceverà un presente dal coach.

Il punteggio è il terzo migliore in assoluto di questa prima edizione del fanta Mi Games, inferiore solo al 96 di Santa Margherita Ligure (12a giornata) e al 95 de Il Canto dei Cag8 dello scorso turno.

Maglia Nera

Se per il BotW c’è stata una prima volta, per la maglia nera c’è una doppia terza volta. Eh sì, perchè con 59.5 punti Riviera10 F.C. e Virtus Isogan si fanno compagnia in fondo alla classifica. Due casi diametralmente opposti: mister Olivares mette in campo una formazione onestissima, non trovando però nessun acuto da parte dei suoi. Al contrario, Piovani vive una giornata sulle montagne russe: gol di Locatelli, assist di Faraoni e Caprari, ma anche tre gialli, un rosso (Rebic) e 3 gol incassati da Audero. Risultato? Deragliamento della carrozza e ultimo posto per la terza volta nel Fanta Mi Games.

La Giornata

Siamo giunti alla metà del guado nei tre campionati: vediamo com’è la situazione!

Serie A

Fuochi d’artificio nella 9a giornata (su 19 totali) della massima serie: 43 gol segnati, 7 vittorie esterne e solo due squadre a secco.

Prime vittorie in assoluto per Piallombarda (2-1 vs AC Pavia 1911) ed FC FraColo (3-0 a XMAS): la classifica non sorride ancora a Pianezza e Colombo, ma questi 3 punti possono essere un’iniezione di fiducia importante per il prosieguo del campionato.

Successi importantissimi negli scontri diretti per Frosinone Culone e Vigor Pianese, che battono (e staccano) con il medesimo risultato (2-1) POLIsportiva ed Ichinusa. Crisi senza fine per Gorky, che contro Lautaro Sii o mio Signore perde la 5a partita consecutiva: per mister Baroncini invece è la 5a affermazione di fila, che vale il primo posto in classifica.

E veniamo alle partite più ricche di gol: manita di FC Oh Calzoni e Magliette all’ex capolista Tata Team, che nonostante un ottimo 81 deve cedere il passo, scivolando al quarto posto. Il derby del Tigullio tra Gabriele Ingraffia e Giacomo Santarello finisce con la vittoria di quest’ultimo per 4 a 3: in questo modo I Torbidi impediscono a Santa Margherita Ligure di agganciare la vetta della Serie A. Stesso risultato (3-4 ndr) tra SJU PR e Hakimi Dice: anche Ilaria Ingraffia sfrutta gli exploit di Vlahovic e Pasalic per piazzarsi in quarta posizione, in compagnia di Tata Team e Frosinone Culone. Risale anche Altachiara, che batte 2-0 Riviera10 FC e la supera in graduatoria.

 

Serie B

9 partite giocate, 9 al termine: la Serie B entra nel vivo! In classifica comanda sempre Sgradita Sorpresa, che respinge l’assalto di LigaSML Team nello scontro diretto in alta quota (3-2 il finale in favore di mister Colombo). Coach Gentile precipita al 6° posto, ma siamo sicuri darà battaglia fino all’ultimo. In seconda posizione troviamo FC BeRetta?, sconfitto a sorpresa dai Santa Boys (2-1). I ragazzi di Retta vengono agganciati a quota 17 punti dall’FC Belozoglu, che vince di misurissima (68.5 vs 65.5) contro Ladysoccer, fanalino di coda: si sa, i campionati si vincono anche con questi risultati!

Balzano al quarto posto le Mele Fresche (1-0 a Mikke su Bet), superando Ronaldo Giovanni e Giacomo battuti 2-1 da Cardinal Marteam, che raggiunge a quota 12 punti MS Real (1-0 ad Ares Dominatore) e I Titani, bloccati sull’1-1 da FC Perego. A 13 punti troviamo invece Sciema07, che batte 2-1 i Rangers Isona, che pagano le fatiche di coppa e rimangono ancorati al penultimo posto. 

Serie C

La Serie C del Fanta Mi Games è giunta al giro di boa: dopo un girone possiamo tirare le prime somme e capire quali sono le favorite per andare a podio (e a premio).

Aston Birra e Più no Kessie sembrano disputare un campionato a parte: i ragazzi di Lualdi mantengono la leadership nonostante il pareggio in extremis per 2-2 contro S.P.Q.R., che ha sfiorato la vittoria per solo mezzo punto. Si avvicina così la squadra di mister Belloni, che rifila un netto 3-0 alla Steaua Garbagnate: ora sono solo 2 i punti che la separano dalla vetta!

Staccati a quota 13 punti troviamo ben 3 squadre: I Bruchi (1-0 contro Food as Therapy), Granchiantropo Team e Dinamo Penta, che si bloccano a vicenda (1-1). A 12 punti ecco S.P.Q.R., mentre nell’arco di due lunghezze si trovano Virtus Isogan (11 pt) e Real Mate (10 pt dopo la vittoria proprio contro la squadra di Trivellato). Più staccata la Steaua di mister Basilico; chiude la classifica Food as Therapy con 1 solo punto.

Dopo il girone di andata i primi due posti sembrano saldamente in mano ad Aston Birra e Più no Kessie, che si giocheranno il primo premio (scarpe da calcetto adidas), mentre per il terzo posto sarà una vera e propria bagarre, con ben 6 squadre racchiuse al momento in soli 3 punti.

Il prossimo turno sarà l’ultimo prima della sosta per le nazionali: ritornano le Coppe, con i mezzi ottavi di Champions ed Europa League e i quarti di finale di Coppa Italia. Il calcio d’inizio è fissato per venerdì alle 20:45: l’anticipo sarà la sfida salvezza tra Parma e Genoa.

Guarda gli ultimi articoli
Menu