Cocònèros piglia(quasi)tutto: qualificazione in Champions, primo posto in campionato e Best Team

Per il fantacalcio il calendario spezzatino significa una cosa sola: mai dire mai fino all’ultima partita da giocare, perché i risultati potrebbero cambiare completamente. Ed è quello che è successo in questo turno infrasettimanale al Fanta Mi Games, dove Napoli-Bologna (tradotto: la doppietta di Insigne) ha spostato gli equilibri.

Best & Worst Teams

In questo saliscendi non hanno battuto ciglio i Cocònèros di mister Colombi, che grazie al punteggio finale di 85 vincono in campionato, coppe Europee (con annessa qualificazione matematica in Champions) e in testa alla classifica di giornata. Non da soli, perchè il +13 di Lorenzo il Magnifico porta LigaSML team alla stessa altezza: occorrerà aspettare il prossimo turno per sancire il vincitore della 7^ giornata. Sul terzo gradino del podio sale per la prima volta Winnie de Paul, che vince in coppa ma non trova ancora i primi 3 punti in campionato. 

Maglia nera per i Warriors96, che pagano più il fatto il non aver inserito la formazione (sarà esposto reclamo ufficiale da mister Manuri) di non avere un portiere, visto che il pacchetto Venezia si è perso nella Laguna all’arrivo di Romero, e di aver lasciato i gol di Bonazzoli e Pavoletti in panchina.

Campionato

Le cose più interessanti sono accadute nei gironi europei, ma anche in campionato non si scherza: nel gruppo 1 lo scontro al vertice tra Cocònèros e Lautaro Sii dà vita ad uno scoppiettante 4-3, che consegna alla squadra di mister Colombi la vetta solitaria della classifica. Dalla parte opposta, Winnie De Paul trova sulla sua strada un combattivo Lobsterino89, che impedisce a mister Campofiorito di vincere la sua prima partita in campionato.

FC Santeramo rischia di capitolare contro La Tucu Piano (71,5 vs 67) ma si porta a casa un 1-1 che vuol dire primo posto solitario; Il105ista, infatti, cade tra le mura amiche per mano dei Real Crisantemi (2-3), che con l’avvicinarsi del 1° novembre stanno recuperando lo smalto perduto. Rimane questo il raggruppamento più equilibrato, visti i 6 punti tra la 3^ e l’ultima posizione.

Lo scontro al vertice nel gruppo 3 lascia tutto immutato: Panzerottlandia e Mourinho team non si fanno male e conservano i primi due posti. Quello in fondo alla classifica, invece, regala ad Ippopotamo Night Club la seconda gioia di questo campionato, lasciando a secco Wilson Utd, che rimane con soli 2 punti. Non si schioda dall’ultimo posto Piallombarda III, sconfitta dagli Old Lions.

Non cambia niente anche nel gruppo 4: Sbrozza Juniors e SJU PR vincono e convincono, così come Asgiabasgiulo, AC Real e Tata Team, che risalgono tra le zone nobili della classifica. Immutate anche le ultime 4 posizioni, ma i Brodini si avvicinano sensibilmente al 6° posto grazie alla vittoria sui HK Warriors, che restano il fanalino di coda con 1 punto.

Coppe Europee

Arrivano i primi verdetti ufficiali dai gironi di qualificazione alle coppe europee, che diventeranno definitivi il prossimo weekend.

Possono festeggiare la qualificazione in Champions League i Cocònèros (gir. A), che vincono contro Herta Mpone (5° a quota 6, perciò anche in caso di arrivo a pari punti, con lo scontro diretto a favore). Stappano lo champagne anche SJU PR (gir. C) e Sbrozza Juniors (gir. D): mister Previati ringrazia il secondo gol in Serie A di Frattesi, che subentra dalla panchina al posto di Dzeko, per vincere ed assicurarsi il +8 sul 5° posto. Stesso discorso per la squadra di mister Radaelli, che fa suo lo scontro diretto contro FC Santeramo e vola alla fase a gironi della Champions; rimandati i ragazzi di Rocco Laquale, che potrebbero però già staccare il pass in questo weekend.

Negli altri gruppi per la Champions è ancora tutto da decidere, mentre sono già certi dell’Europa League gli HK Warriors, mentre La Tucu Piano, nonostante l’unico punto in classifica, resta aggrappato alla speranza grazie alla classifica avulsa (ma dovrà battere Il Canto dei Cag8 nel prossimo turno).

Il rush finale delle qualificazioni europee, così come l’8^ giornata di campionato, comincerà sabato alle 15:00 con il big match tra Atalanta e Lazio, e terminerà con Bologna-Cagliari, il Monday Night del 1° novembre. 

Guarda gli ultimi articoli
Menu